Simone Azzurri

Consulenza one to one

Ti aiuto ad apprendere in modo diretto in videocall o di persona.

Orari flessibili

Contattami e scegli l’orario
per la tua consulenza online.

Solo chat WhatsApp e Telegram

Guadagnare online? Tutta una questione di Cellule Celebrali

Guadagnare online? Tutta una questione di Cellule Celebrali

Oggi, molte persone anelano al guadagno online, alla libertà economica, vogliono dare il colpo finale, lo scacco matto, la mossa da maestro e iniziare a guadagnare migliaia di euro al giorno.

Tutto bellissimo, ma come da titolo di questo post, dobbiamo mettere a posto le nostre cellule celebrali. Cosa sono? Cosa vuol dire?

E’ come se tu inizi a bere superalcolici… ogni sorso di liquore che tu bevi uccide 1000 cellule del cervello, ma questo non importa, perchè ne abbiamo miliardi di altre.

Al primo bicchiere o due vanno via le cellule della tristezza, così ti fai un gran bella risata. Dopo (continuando a bere) se ne vanno le cellule della calma, e così tu cominci a parlare ad alta voce anche se non hai nessun motivo per farlo.

Ma questo è un bene, perchè le cellule della stupidità se ne vanno subito dopo, e inizi a dire cose intelligenti. E alla fine, tocca alle cellule della memoria, e nel nostro caso, se non ti ricordi più quello che hai letto di me in questi mesi, o non ricordi i fatti indiscutibili che ti ho mostrato oggi… la questione è una sola…

Se non credi ai fatti concreti che io dimostro è sicuramente un problema di cellule celebrali.

Ora…

Voglio riportarti un passo dal mio ultimo libro, per farti capire chi sono le persone che guadagnano molti soldi in Italia, e chi invece resta sempre al palo con il suo stipendio “normale”.

In primo luogo devi sapere che tutti vogliono guadagnare soldi a palate, ma quelli che ci riescono sono una piccolissima minoranza che noi chiameremo Gruppo “ B “

Quale sostanziale differenza c’è fra il gruppo “ A “ e il gruppo “ B “ ?
Ecco la differenza

GRUPPO A ( perché non riescono a far soldi ? )

1. Perché smettono alle prime difficoltà
2. Perché non hanno comprato delle guide serie
3. Perché si sentono soli e abbandonati a se stessi
4. Perché a prima vista sembra troppo difficile
5. Perché non vogliono investire nella loro formazione
6. Perché non si affidano a gente esperta
7. Perché continuano a comprare su ebay guide scarabattole
8. Perché è più facile abbandonare che continuare
9. Perché non hanno un obiettivo forte
10. Perché ( dicono ) che non hanno soldi
11. Perché ( dicono ) che non hanno tempo
12. Perché non ci provano nemmeno e pensano che il successo sia solo per gli altri e continuano a lavorare 8 ore al giorno stressati e complessati.
13. Sono sempre negativi e vedono il “ male e le truffe “ dappertutto

GRUPPO B ( perché loro riescono a far soldi ? )

1. Non demordono mai nemmeno con gravi difficoltà
2. Se non riescono sono disposti ad investire nella loro formazione
3. Si rivolgono a persone competenti e non al ragazzino con i brufoli su ebay
4. Sono disposti a rischiare il loro tempo per scommettere su se stessi
5. Studiano, leggono, comprano i più forti manuali
6. Non mollano mai fino a quando non riesce
7. Sono motivati e sanno quello che vogliono dalla vita
8. Si sentono vincenti in qualunque situazione
9. Sono ultra positivi ( tutto và bene anche se va male )
10. Se non hanno capacità e competenze… Le creano !

Tu.. in quale gruppo sei ? Vedi tutto Ora

Siti Brutti che non venderanno mai nulla

Siti Brutti che non venderanno mai nulla

La cosa che mi dispiace di più, è vedere su internet molti siti web davvero inguardabili, che non hanno nessuna possibili di vendere, di convertire, di attirare iscritti e clienti.

Si, andrebbero ristrutturati, rivisti, magari con un nuovo layout, dovrebbero essere trattati come pagine di conversione, per non parlare di un buon posizionamento nei motori di ricerca.

Eh niente, non riescono a capire, e poi si lamentano che non vendono nulla… e allora… ??? No davvero, è davvero strano il comportamento di queste persone che sanno di dover fare qualcosa ma per pigrizia non lo fanno.

Più volte mi capita di ricevere telefonate, di stare ore e ore a spiegare che cosa bisogna fare al loro sito per ottenere risultati, poi gli mandiamo anche una e-mail con delle cose da fare e pluff, spariscono.

Caxxo, io mi impegno GRATUITAMENTE, e poi spariscono. Non si capisce bene che cosa vogliono fare. Spariscono ma non per il prezzo, non ne abbiamo nemmeno parlato, perché i miei consigli sono solo quello di valutare bene quello che è necessario fare per trasformare un sito brutto e non funzionante e le tecniche per correggerlo, ma come ripeto, spariscono, evaporano per la pigrizia.

Non hanno voglia di ottenere risultati multiplipi, il mio maestro direbbe una frase: Hanno la Paura di vincere!

Queste persone non vogliono vincere, gli piace restare nell’anonimato, soffrire, e lamentarsi che il loro sito, la loro azienda, o il loro brand personale personale non decolla.

Eppure, l’hò spiegato mille volte sul mio canale youtube, ma che dobbiamo fare? Poi ci sono invece (per fortuna loro) persone che capiscono subito quello che c’è da fare, ottengono risultati, e la gente si chiede…waw come ha fatto ?

E’ semplice, si affidano a professionisti, e quindi i risultati sono garantiti.

Ora, se non sei così tanto pigro, dovresti ottenere una risposta assai veloce cliccando qui, ma come sempre trovi tutto sul mio sito. Ora, il fatto è questo… Tu hai un azienda, oppure sei un privato che vuole ottenere risultati di guadagno, Giusto?

Che tu abbia qualcosa da vendere o meno non ha nessuna importanza, perché il nostro lavoro che facciamo da 20 anni è sapere esattamente come far ottenere dei risultati alle persone.

Quando prima parlavo di siti brutti, questo non è nulla, perché in moltissimi casi, il sito web, oltre alla bruttezza, non è nemmeno funzionante. Mi capita spesso di testare i loro pagamenti, i moduli, lo shop, oppure notare che il video si vede male, oppure il layout fa pena.

Scusate la sincerità, ma davvero c’è qualcuno che pensa di vendere qualcosa con un sito così? Davvero c’è qualcuno che pensa di vendere migliaia di euro al mese senza pensare alla grafica, alla bellezza, e sopratutto alle funzionalità?

E ancora…aggiungo, ma davvero c’è qualcuno nel 2022 fra poco 2023, che pensa di posizionarsi su Google senza fare un piano editoriale, oppure un programma SEO ?

Se siete convinti, a me va bene così, ma come vi ripeto, no..non può funzionare. Lo sò, sono stato un pò crudo in questo post, non violento, ma devo dirvi la verità, tanto nessuna ve lo dice per paura di farsi delle inimicizzie.

Come sapete, da me otterrete solo pratica e sincerità. Se fa schifo il vostro sito, se non è funzionale, devo dirvi la verità, perché la verità anche se fa male è sempre liberatoria, così dopo, ne siete consapevoli. Scusate ancora della schiettezza…

Questa è verità, inutile che mentite a voi stessi, non funziona così, bisogna capire a muoversi. E questo è quanto.

Simone Azzurri
=================================

 

 

Shop per fare 7000€ al mese

Shop per fare 7000€ al mese

Il mercato ci insegna che fra i vari modelli di business che puoi iniziare, un e-Commerce è quello che in questo momento va per la maggiore. E’ vero che le cifre che puoi fare sono anche maggiori di 7000€ al mese anche con altri modelli, ma lo shop in se ha dei vantaggi notevoli rispetto ad altri modelli.

Uno dei vantaggi da considerare subito, è quello che puoi gestirlo da remoto (pannello di controllo facile) e in ogni istante, puoi eliminare un prodotto, aggiungere un prodotto con descrizione prezzo etc, e in circa 2 minuti. Letteralmente 2 minuti.

Questo ti darà una libertà di azione infinita. Il modello che ti propongo è un e-commerce in affiliate marketing, ed è quello più facile, e forse anche il più semplice da gestire.

Supponiamo che hai scelto la nicchia del benessere (tipo: ciclette, tapis roulant, elastici, proteine, pesistica etc etc) tu in qualsiasi momento puoi aggiungere un altro prodotto, e la facilità stà nel fatto che i prodotti non li devi possedere, non li devi comprare, ma ti basta inserire il tuo codice affiliato prelevandolo dal player di affiliazione.

Tutto è alla portata di chiunque, anche se la pesona non ha mai venduto niente su internet. Al tempo stesso, per quanto riguarda la pubblicità, c’è un piano SEO che ti permetterà di essere fra i primi risultati organici nei motori di ricerca, in modo tale che con le parole chiavi specifiche le persone possono seriamente trovarti e comprare.

Stessa cosa se vuoi costruire uno shop su altri settori, tipo animali, scarpe, vestiario, qualsiasi nicchia può andare bene per vendere. Credo che tu già sappia che su internet puoi vendere di tutto, e questo modello ce lo conferma oramai da anni.

La cosa straordinaria, è che il tuo e-Commerce non sarà costruito con un template già preformattato, ma ex novo, questo vuol dire che la grafica e il tuo sito web saranno univoci, ovvero che il tuo e-commerce non sarà uguale a nessun altro nel mondo. Unicità, si parte con l’abc del marketing, ovvero essere l’unico, un punto di riferimento nel settore che sceglierai.

Ci sono davvero molti altri vantaggi aprendo le porte al tuo nuovo business in affiliate marketing, quindi ti invito a dare un’occhiata a questo sito web per maggiori informazioni.

Simone Azzurri
========================================================

 

Guadagnare con le Affiliazioni

Guadagnare con le Affiliazioni

Oggi vorrei parlarti di affiliazioni semplici.

E per farti capire meglio, abbiamo preparato una piccola pagina con 3 video gratuiti dove andiamo a spiegarti come funzionano e come anche tu potresti approfittarne per creare il tuo business in rete.

I Video e le dovute spiegazioni sono qui:

La Formula Smart per L’Italia è questa. Tre piccoli passi e sei online con i tuoi prodotti e sito web assieme alla tua pubblicità. Non è affatto difficile, e dulcisin Fundo, hai anche delle ore da passare con noi a tu per tu su zoom.

Si, perché compreso al VideoCorso, c’è anche le ore dal vivo su Zoom per non farti sbagliare, quindi correggerti e metterti sulla retta via.

Però, andiamo per gradi.

Prima, guarda il sito dove sono contenute tutte le informazioni e i 3 video di spiegazione

Ci sentiamo dopo (se vuoi)
—————

—————