Simone Azzurri

Consulenza one to one

Ti aiuto ad apprendere in modo diretto in videocall o di persona.

Orari flessibili

Contattami e scegli l’orario
per la tua consulenza online.

Solo chat WhatsApp e Telegram

Toscana lavoro offerte e cotillon!

Toscana lavoro offerte e cotillon!

Toscana lavoro offerte e cotillon!

Se ne leggono di tutti i tipi, dallo spazzacamino all’astronauta di sola andata per Marte, Toscana lavoro offerte è diventando un brand, almeno quello che posso vedere dalle mie parti. Insomma siamo in una fase nella quale offrire lavoro è diventata una professione! Ora il punto è, quante sono le offerte davvero buone o meglio reali? Quanto è facile trovare un lavoro dopo la solita ed estenuante ricerca asfissiante e quasi mai produttiva? Te lo dico io, affatto!

Quello che non si è ancora capito, ma presto ci arriveranno in molti, è che il lavoro inteso come occupazione dipendente non esiste più, è cambiato il metodo e il sistema, oggi non ci sono più lavoratori ma professionisti. Hai capito la differenza? No, te lo spiego in poche parole, smetti per un attimo di leggere gli annunci “Toscana lavoro offerte” e segui quello che sto per dirti.

I nuovi lavori tra tecnologia e professionalità

Il migliore datore di lavoro al mondo sei tu, partiamo da questo concento per farti capire quello che ti ho scritto sopra. Il lavoro del futuro sarà sempre più incentrato sulle capacità individuali, o meglio, le aziende quelle che ancora reggeranno cambiando metodi produttivi e lavorativi, si affideranno sempre più a figure esterne.

Con la tecnologia già oggi, non è più richiesta la fisicità in azienda, considerando che molti lavori si svolgono al computer, va da se che con una connessione Internet si può “stare in azienda” senza muoversi da casa! Capisci ora cosa intendo per professionisti e non lavoratori?

Lavora su te stesso poi lavorerai per chi vuoi!

Se il datore di lavoro sei tu, devi anche “darti” del lavoro ovvio, questo lo puoi fare solo dopo che avrai capito le tue potenzialità e attitudini, in altre parole scoprendo chi sei e cosa puoi fare per gli altri. E come effetto collaterale farai poi molto anche per te, creando appunto il tuo business.

Che cosa occorre fare per raggiungere questo livello di auto imprenditorialità! Semplice, la prima cosa devi formarti professionalmente, la seconda è trovare il tuo indirizzo professionale, svilupparlo e renderlo unico. La formazione e il sapere quindi, sono la tua risorsa più importante, senza non puoi far nulla, anzi, puoi continuare a leggere gli annunci Toscana lavoro offerte!

Pensaci su un attimo e magari se hai qualche domanda, chiamami.

Simone Azzurri

Aggiornamento; Come funziona il Lavoro Da Casa

Aggiornamento; Come funziona il Lavoro Da Casa

Come Funziona il Lavoro Da Casa ?
Bella domanda

Funziona se hai qualcosa da dire, da vendere, Se hai un progetto di interesse.

Funziona se ci costruisci intorno un funnel, ovvero un percorso di informazioni utili per gli utenti.

Funziona se oltre al sito di vendita lo contorni di blog articoli e video interessanti e utili per la gente.

Funziona se indicizzi il sito con un progetto SEO e molto altro ancora… Guarda il video !

Simone Azzurri

Come lavorare da casa, ora più che mai!

Come lavorare da casa, ora più che mai!

Come lavorare da casa, ora più che mai!

Come lavorare da casa, negli anni ’80 era solo una fantasia hollywoodiana, nei ’90 s’inizia a sperarci grazie alla diffusione di Internet verso il grande pubblico. Negli anni 2000 era quasi tutto pronto ma non c’era la cultura, poi arrivò la crisi e tutti ci svegliammo dal sonno comatoso che ci aveva illuso per anni. Così capimmo che il posto fisso era evaporato con i sub-prime, i famosi “pacchi” delle banche che fecero tutto quel casino nel 2008!

E ora, come siamo messi? Direi non benissimo, se consideriamo che siamo connessi ogni giorno 24 ore, la domanda da porsi è; “Ma che facciamo tutto il giorno collegati?” Esatto, nulla o quasi! Ora tutto quello che ci serviva negli anni ’80 e ’90 lo abbiamo, manca solo sapere come lavorare da casa, oggi lo abbiamo tutti a disposizione, bambini compresi. Solo che abbiamo perso il senso delle cose e non abbiamo idea di come usare Notebook, Tablet e Smartphone per lavorare, mi pare un peccato.

Oggi dobbiamo solo scoprire come lavorare da casa

Ricapitoliamo, abbiamo detto che siamo connessi 24 ore al giorno, ottimo, abbiamo i mezzi per lavorare con tutto il mondo, straottimo, ma allora perché non sfruttare tutto questo? Ecco, il punto focale di tutto è questo, sappiamo usare la tecnologia e lo facciamo tutti i giorni ma non sappiamo sfruttarla a nostro vantaggio?

Diciamo che con tutte le possibilità che la tecnologia offre oggi, non solo sapremmo come lavorare da casa senza problemi, ma potremmo lavorare ovunque, anche in mobilità. Ora, poiché sappiamo che è possibile guadagnare, e sappiamo come lavorare da casa, la cosa che ti stai domandando è; “Come?”. E hai ragione, come si guadagna da casa? A questo punto tutto quello che occorre sapere prima del come è; “Chi sono? Che cosa so fare?”. Rispondendo a queste due semplici domande nella maggior parte dei casi attivano tutte e tre le risposte, compresa quella del “come”.

La formazione insegna e stimola

La maggior parte delle persone ha un potenziale nascosto, sopito che spesso non si rende conto neppure di avere. Ed è un peccato, perché quel potenziale spesso, molto spesso, è il motore di tutti i business!

Allora perché non dedicarsi qualche ora, tra un ritaglio di tempo e l’altro a un apprendimento formativo che ci illumini e indichi la nostra via? Scopri te stesso e vai verso la frontiera del nuovo universo, e …  come lavorare da casa sarà la cosa più normale di questo mondo!

Simone Azzurri