Simone Azzurri

Consulenza one to one

Ti aiuto ad apprendere in modo diretto in videocall o di persona.

Orari flessibili

Contattami e scegli l’orario
per la tua consulenza online.

Solo chat WhatsApp e Telegram

Non puoi scappare dal tuo Futuro

Non puoi scappare dal tuo Futuro

Sembra una frase fatta, sembra retorica, ma purtroppo non è così. Stiamo parlando di Business online, ma sopratutto stiamo parlando di “lavori del futuro”

Se è vero che la maggior parte delle aziende vuole incrementare la produzione con IA (intelligenza artificiale) è anche piuttosto realistico che molte persone perderanno il lavoro e saranno sostituite da macchine.

Questo è il futuro, e per quanto possa piacere la tecnologia, diventa drammatico per molte persone. Che cosa fare quindi? Lo diciamo da tempo, ognuno di noi deve organizzarsi e prepararsi a questa eventualità. Come fare? Iniziare il tuo business da casa con il tuo Computer.

Molte persone non vogliono sporcarsi le mani, in molti invece pensano di non riuscire, altri hanno semplicemente paura che internet sia una truffa. In tutti questi casi possiamo rassicurare il lettore che non è affatto così.

Prendiamo un caso assoluto: “Amazon” pensi sia una Truffa? No Vero? Perché ? perché hai comprato li dentro mille volte, hai visto la facilità d’uso, il reparto assistenza che a dir poco è “geniale” e i prodotti arrivano subito.

Quindi? Quindi nel tuo piccolo, puoi fare lo stesso. Ma certo, la domanda sarà: Non ho prodotti, non ho un sito, non so fare niente. Bene, posso assicurarti che non è un grande problema.

Prima di tutto puoi vendere prodotti di altri e ricevere una percentuale, lo stesso amazon ha il suo programma di affiliazione, ma sinceramente non te lo consiglio per il semplice fatto che è un mercato davvero inflazionato, e Amazon non è molto generoso di grandi percentuali per i suoi affiliati.

Se vuoi fare affiliate marketing, meglio associarsi ad altri portali, che possono darti molti più soldi, con lo stesso sforzo. Quindi, quello che ti consigliamo noi è:

1. Fatti fare un e-commerce (ti diciamo noi dove a basso costo)
2. Inserisci i prodotti ( te lo fanno loro con ricerche di mercato)
3. Attiva un piano editoriale serio ( il SEO)
4. Inizia a crearti la tua entrata economica alternativa al tuo principale lavoro attuale.

Si inizia così, magari non farai subito 5000€ al mese, ma piano piano potresti scalare il tuo business e renderlo un’attività principale. Ti consigliamo di leggere attentamente questi siti web che ti elenchiamo di seguito.

Every Page
Andiamo sul Personale
Affiliazioni Smart

Se il futuro come abbiamo visto in questi ultimi anni, ci può riservare qualche sorpresa, una ragione di più per mettersi al riparo economicamente ed evitare di rimanere a piedi. (senza soldi) Guarda questo video qui sotto.

Un Grande Abbraccio
Simone Azzurri
http://www.simoneazzurri.com

 

Toscana lavoro offerte e cotillon!

Toscana lavoro offerte e cotillon!

Toscana lavoro offerte e cotillon!

Se ne leggono di tutti i tipi, dallo spazzacamino all’astronauta di sola andata per Marte, Toscana lavoro offerte è diventando un brand, almeno quello che posso vedere dalle mie parti. Insomma siamo in una fase nella quale offrire lavoro è diventata una professione! Ora il punto è, quante sono le offerte davvero buone o meglio reali? Quanto è facile trovare un lavoro dopo la solita ed estenuante ricerca asfissiante e quasi mai produttiva? Te lo dico io, affatto!

Quello che non si è ancora capito, ma presto ci arriveranno in molti, è che il lavoro inteso come occupazione dipendente non esiste più, è cambiato il metodo e il sistema, oggi non ci sono più lavoratori ma professionisti. Hai capito la differenza? No, te lo spiego in poche parole, smetti per un attimo di leggere gli annunci “Toscana lavoro offerte” e segui quello che sto per dirti.

I nuovi lavori tra tecnologia e professionalità

Il migliore datore di lavoro al mondo sei tu, partiamo da questo concento per farti capire quello che ti ho scritto sopra. Il lavoro del futuro sarà sempre più incentrato sulle capacità individuali, o meglio, le aziende quelle che ancora reggeranno cambiando metodi produttivi e lavorativi, si affideranno sempre più a figure esterne.

Con la tecnologia già oggi, non è più richiesta la fisicità in azienda, considerando che molti lavori si svolgono al computer, va da se che con una connessione Internet si può “stare in azienda” senza muoversi da casa! Capisci ora cosa intendo per professionisti e non lavoratori?

Lavora su te stesso poi lavorerai per chi vuoi!

Se il datore di lavoro sei tu, devi anche “darti” del lavoro ovvio, questo lo puoi fare solo dopo che avrai capito le tue potenzialità e attitudini, in altre parole scoprendo chi sei e cosa puoi fare per gli altri. E come effetto collaterale farai poi molto anche per te, creando appunto il tuo business.

Che cosa occorre fare per raggiungere questo livello di auto imprenditorialità! Semplice, la prima cosa devi formarti professionalmente, la seconda è trovare il tuo indirizzo professionale, svilupparlo e renderlo unico. La formazione e il sapere quindi, sono la tua risorsa più importante, senza non puoi far nulla, anzi, puoi continuare a leggere gli annunci Toscana lavoro offerte!

Pensaci su un attimo e magari se hai qualche domanda, chiamami.

Simone Azzurri

Come lavorare da casa, ora più che mai!

Come lavorare da casa, ora più che mai!

Come lavorare da casa, ora più che mai!

Come lavorare da casa, negli anni ’80 era solo una fantasia hollywoodiana, nei ’90 s’inizia a sperarci grazie alla diffusione di Internet verso il grande pubblico. Negli anni 2000 era quasi tutto pronto ma non c’era la cultura, poi arrivò la crisi e tutti ci svegliammo dal sonno comatoso che ci aveva illuso per anni. Così capimmo che il posto fisso era evaporato con i sub-prime, i famosi “pacchi” delle banche che fecero tutto quel casino nel 2008!

E ora, come siamo messi? Direi non benissimo, se consideriamo che siamo connessi ogni giorno 24 ore, la domanda da porsi è; “Ma che facciamo tutto il giorno collegati?” Esatto, nulla o quasi! Ora tutto quello che ci serviva negli anni ’80 e ’90 lo abbiamo, manca solo sapere come lavorare da casa, oggi lo abbiamo tutti a disposizione, bambini compresi. Solo che abbiamo perso il senso delle cose e non abbiamo idea di come usare Notebook, Tablet e Smartphone per lavorare, mi pare un peccato.

Oggi dobbiamo solo scoprire come lavorare da casa

Ricapitoliamo, abbiamo detto che siamo connessi 24 ore al giorno, ottimo, abbiamo i mezzi per lavorare con tutto il mondo, straottimo, ma allora perché non sfruttare tutto questo? Ecco, il punto focale di tutto è questo, sappiamo usare la tecnologia e lo facciamo tutti i giorni ma non sappiamo sfruttarla a nostro vantaggio?

Diciamo che con tutte le possibilità che la tecnologia offre oggi, non solo sapremmo come lavorare da casa senza problemi, ma potremmo lavorare ovunque, anche in mobilità. Ora, poiché sappiamo che è possibile guadagnare, e sappiamo come lavorare da casa, la cosa che ti stai domandando è; “Come?”. E hai ragione, come si guadagna da casa? A questo punto tutto quello che occorre sapere prima del come è; “Chi sono? Che cosa so fare?”. Rispondendo a queste due semplici domande nella maggior parte dei casi attivano tutte e tre le risposte, compresa quella del “come”.

La formazione insegna e stimola

La maggior parte delle persone ha un potenziale nascosto, sopito che spesso non si rende conto neppure di avere. Ed è un peccato, perché quel potenziale spesso, molto spesso, è il motore di tutti i business!

Allora perché non dedicarsi qualche ora, tra un ritaglio di tempo e l’altro a un apprendimento formativo che ci illumini e indichi la nostra via? Scopri te stesso e vai verso la frontiera del nuovo universo, e …  come lavorare da casa sarà la cosa più normale di questo mondo!

Simone Azzurri

La Politica ci Aiuterà nel Lavoro ?

La Politica ci Aiuterà nel Lavoro ?

Le Elezioni sono finite, e adesso ? Che cosa cambierà nelle nostre vite ?

Forse per noi comuni mortali non cambierà niente, forse tutti noi speriamo che la politica ci dia una mano per vivere meglio, per avere più lavoro, più guadagno, più soldi e più qualità di vita. Lo spero, Lo speriamo tutti, ma la realtà è che forse non cambierà niente se non cambiamo noi e prendiamo in mano le nostre vite.

 

Lavorare da casa e vivere felici

Lavorare da casa e vivere felici

Lavorare da casa e vivere felici

Lo abbiamo visto moltissime volte nei film hollywoodiani già dagli anni ’80, da allora i cambiamenti sono stati tanti e lavorare da casa oggi è, o dovrebbe essere normale. Eppure non è sempre così, solo una piccola parte molto marginale della società oggi può vantare questa grande opportunità. Il lavoro deve essere qualcosa che ci rende autonomi, indipendenti e soprattutto ci dia uno stimolo per migliorare le nostre condizioni economiche.

Per molte persone lavorare da casa è una realtà da almeno 20 anni, hanno creato delle vere e proprie strutture lavorative, aziende e professioni sfruttando la Rete. Sono riusciti a trasformare un lavoro tradizionale in qualcosa di compatibile con il web. Entrando in una logica di spazio tempo completamente diversa da un qualsiasi impiego tradizionale.

Come iniziare a lavorare da casa?

Diciamo che non esiste una metodica su come avviare un’attività “domestica”, ma ci sono sicuramente delle valutazioni da fare, secondo queste si potrà avviare un’attività online e lavorare da casa, questo è sicuro:

  1. Auto analizzarsi e mettere nero su bianco le proprie competenze professionali.
  2. Fare una lista delle cose che ci appassionano o che seguiamo frequentemente.
  3. Fare un checkup della propria capacità all’uso della tecnologia e della Rete.

Analizzare questi tre punti personali, ci consentirà di capire meglio le nostre capacità e quali sono le nostre possibili vie imprenditoriali e lavorative. Esempio, se siamo appassionati di fitness e salute, e abbiamo una buona conoscenza di queste, sarà naturale orientarsi su un’attività legata a questo tema. Oppure amiamo i viaggi? Ok, uno dei lavori possibili potrebbe essere l’agente di viaggio online, questo solo per fare qualche esempio e capire che lavorare da casa non è impossibile.

Il potenziale deve solo emergere

Quando sai effettivamente cosa sai e vorresti fare, a questo punto manca è solo la capacità di fare la scelta giusta, stimolando esattamente quei punti dove sei più competente. La questione che spesso impedisce di lavorare da casa è la capacità di accettare questa condizione come possibile. In altre parole non crediamo sia possibile quindi non è perseguita.

Errore, nulla è impossibile, quando sappiamo le regole della partita, dobbiamo giocarla e solo dopo averla giocata, possiamo dire che non è possibile. In questo caso si tratta di un fallimento, ma i fallimenti sono il miglior stimolo per trovare quello che stiamo cercando, un certo Albert Einstein l’ha insegnato!

Simone Azzurri
Consulente e Formatore